Cos'è la laserterapia

 Home / Laserterapia

Laserterapia

La laserterapia è una terapia strumentale, che attraverso l'invio localizzato di un raggio laser permette il trattamento della patologia.

La luce laser stimola i mitocondri della cellula e la "ripara" nel caso di situazioni traumatiche o degenerative, riportando alla norma la cellula stessa.

Per quali patologie è consigliata la laserterapia?

  • tendiniti
  • tenosinoviti
  • borsiti
  • distorsioni
  • contusioni
  • epicondiliti
  • poliartriti
  • sciatalgie
  • artrosi
  • talloniti
  • contratture muscolari
  • infiammazioni e flogosi
  • edemi, ematomi, ulcere

Quali sono i benefici della laserterapia?

  • antalgico, calma il dolore agendo sulle terminazioni nervose
  • antinfiammatorio
  • accelera la cicatrizzazione di piaghe e ulcere
  • decontratturante, grazie all'effetto termico

Controindicazioni

La laserterapia è controindicata nei casi di gravidanza,epilessia , neoplasie e pazienti protesizzati.

Il trattamento

L'applicazione, della durata di pochi minuti, non è assolutamente dolorosa, tantomeno invasiva. Generalmente si effettuano cicli di 10 sedute.

Dotato di potenza effettiva sino a 1200 mW, emissione continua e pulsata, LIGHT consente di trattare con efficacia qualsiasi patologia, in piena sicurezza. Trattamento dei trigger points, trattamento puntuale e trattamento a scansione manuale sono tutte le possibilità che fanno di LIGHT un laser particolarmente versatile. Semplicità d'uso, manegevolezza, sicurezza operativa insieme all'efficacia di un sistema in gtrado di erogare densità di energia laser elevate in tempi relativamente brevi, sono le prerogative di LIGHT, dispositivo laser moderno e versatile.