Visita urologica e andrologica

 Home

Che cos'è la visita urologica?

La visita urologica è una visita medica che viene effettuata dall'urologo, medico specialista nello studio e nella cura delle malattie dell'apparato urinario.

A cosa serve la visita urologica?

L'obiettivo è quello di diagnosticare, escludere o monitorare un disturbo di carattere urologico, tra cui: incontinenza, infezioni e calcolosi delle vie urinarie, neoplasie, infezioni genitali maschili e femminili,prostatiti (nell'uomo).

Nel caso della donna la visita urologica è del tutto simile a una visita ginecologica. Dopo aver effettuato l'anamnesi della paziente, il medico urologo procederà alla valutazione dello stato di salute dell'apparato urinario, escludendo o individuando la presenza di prolassi della vescica e dell'utero.

Che cos'è la visita andrologica?

La visita andrologica è fondamentale per escludere, diagnosticare o monitorare un disturbo di carattere andrologico. E' consigliabile rivolgersi a un andrologo se compare una sensazione di fastidio nell'area genitale a livello dei testicoli o se si sono evidenziate variazioni di consistenza e sensibilità.

L'andrologo infatti è un medico che si occupa in malattie ormonali dell’uomo e del suo apparato sessuale (paragonabile per alcuni aspetti al ginecologo per le donne) e di curare le principali disfunzioni sessuali e di fertilità maschile.

A cosa serve la visita andrologica?

La visita andrologica è utile per prevenire, diagnosticare, monitorare eventuali trattamenti per patologie tra i quali la disfunzione erettile, l'eiaculazione precoce, il varicocele e la fimosi.

Serve una preparazione alla visita?

Non sono previste norme di preparazione particolari. E' indispensabile che il paziente porti con sé eventuali esami effettuati e tutta la documentazione medica posseduta inerente il problema urologico e l'elenco di eventuali medicinali assunti.

Presso il nostro studio sono disponibili anche i seguenti esami diagnostici: